CORSO MECCATRONICO 40 ORE

Corso Regionale Formazione in Corsi di formazione Invia messaggio
  • Condividi su:

Dettagli

  • MansioneManager
  • EsperienzaNessuna
  • SessoIndifferente
  • Qualifiche richiesteLicenza Media

Descrizione del lavoro

 

Informazioni aggiuntive

Durata: 40 Ore

Prezzo: € 550,00 (comprensivi di quota di iscrizione e tasse esame) con possibilità di pagamento dilazionato fino a 12 mesi e senza necessità di garanzie reali.

Inizio corso: 3 Aprile 2019

 

Requisiti per l’iscrizione

  • Età minima 18 anni;
  • Requisito di nomina di Responsabile tecnico meccanica e motoristica o elettrauto delle imprese già iscritte nel registro delle imprese o nell’albo delle imprese artigiane;
  • Documento d’identità;
  • Codice fiscale;
  • Permesso di soggiorno (solo per i cittadini extra U.E.).

 

Descrizione e finalità del corso

E’ un corso professionale che ha come obiettivo quello di rispondere ad una esigenza reale; ossia quella di formare una figura professionale che risponda in maniera adeguata alle esigenze di mercato e lavoro emergenti. Il corso mira a fornire le competenze professionali relative al profilo del “TECNICO MECCATRONICO DELLE AUTORIPARAZIONI“, figura professionale in grado di eseguire su ogni genere di veicolo (leggero o utilitario) lavori di controllo dei sistemi e semplici diagnosi dei guasti e dei malfunzionamenti.
L’obiettivo formativo è finalizzato a trasmettere e far acquisire le conoscenze/competenze tecniche specifiche per eseguire la manutenzione e la riparazione del motore, degli accessori sulla carrozzeria e delle componenti elettriche. Il corso di 40 ore è obbligatorio per chi ha già la qualifica di meccanico o elettrauto ma manca della qualifica relativa al secondo ramo dell’attività. La legislazione vigente impone la frequenza del corso d’aggiornamento per essere abilitati all’esercizio delle autoriparazioni.
A fine corso, il discente avrà acquisito le competenze necessarie per intervenire nell’automazione industriale e nel controllo e conduzione dei processi, rispetto ai quali sarà in grado di contribuire all’innovazione, all’adeguamento tecnologico e organizzativo delle imprese, per il miglioramento della qualità ed economicità dei prodotti.

Moduli formativi

Argomenti per tutti coloro che sono già abilitati alle attività di meccanica e motoristica:

  • Modulo n.1 “Diagnosi dell’impianto elettrico/elettronico di un veicolo a motore”;
  • Modulo n.2 “Riparazione e manutenzione elettrica”.

Argomenti per tutti coloro che sono già abilitati all’attività di elettrauto:

  • Modulo n.1 “Diagnosi tecnica e strumentale delle parti meccaniche del veicolo”;
  • Modulo n.2 “Riparazione e manutenzione delle parti meccaniche del veicolo”.

 

Prova finale

L’esame finale consisterà in una prova pratica ed un colloquio. La prova pratica consisterà nella realizzazione di un lavoro di ricostruzione. Il colloquio verterà sulle materie previste dal programma. Per essere idonei all’esercizio delle professione i discenti dovranno aver acquisito le conoscenze necessarie nelle materie previste. L’ammissione alla prova finale sarà consentita solo ed esclusivamente al raggiungimento dell’80% delle ore di presenza/frequenza.

Al termine del percorso si ottiene lattestato di qualifica di tecnico meccatronico delle autoriparazioni.

 

Per maggiori informazioni contattaci!

Numero Verde 800 584 977

 

Potrebbe interessarti