fbpx

CORSO TATUAGGIO E PIERCING 90 ORE

Corso Regionale Formazione in Corsi di formazione Invia messaggio
  • Condividi su:

Dettagli

  • MansioneManager
  • EsperienzaNessuna
  • SessoIndifferente
  • Qualifiche richiesteLicenza Media

Descrizione del lavoro

Corso con rilascio di qualifica regionale, autorizzato dalla Regione Lazio, valida a livello nazionale e della Comunità Europea.

Informazioni aggiuntive

Durata: Circa 2 mesi

Prezzo: € 950,00 (comprensivi di quota di iscrizione e tasse esame) con possibilità di pagamento dilazionato fino a 12 mesi e senza necessità di garanzie reali.

Inizio corso:

Requisiti per l’iscrizione

  • Età minima 18 anni;
  • Documento d’identità;
  • Codice fiscale;
  • Permesso di soggiorno (solo per i cittadini extra U.E.);
  • Certificato di Idoneità psicofisica rilasciato dalla ASL di appartenenza.

 

Descrizione e finalità del corso

Il corso di Tatuaggio e piercing ha una durata di 90 ore e consente, una volta superato l’esame finale, di essere abilitati ad eseguire tatuaggi e di poter aprire un proprio laboratorio di tatuaggi.

Il corso regionale di Tatuaggio e Piercing è riconosciuto su tutto il territorio nazionale (tranne Toscana, Campania, Abruzzo e Lombardia) ed abilita alla professione di Tatuatore e Piercer. L’obiettivo del corso è fornire, anche all’allievo non particolarmente dotato di abilità artistiche, le tecniche ad uso comune dei Tatuatori e Piercer, che contribuiranno ad una completa formazione nell’ambito del meraviglioso mondo dei Tatuaggi & Piercing.

Confartigianato mette a disposizione dei suoi allievi professionisti del settore con una loro attività già ben avviata, che metteranno quindi a disposizione del discente tutta la loro esperienza. Insegneranno come operare per essere trasparenti e corretti verso i clienti, suggeriranno metodi e tecniche per effettuare anche le composizioni più complesse e ovviamente ci sarà un occhio di riguardo per il tema dell’igiene a norma di legge.

Moduli formativi

  • Modulo n. 1 “Elementi di Anatomia e Dermatologia”;
  • Modulo n. 2  “Elementi di Igiene e profilassi”;
  • Modulo n. 3 “Laboratorio tecnica professionale”.

 

Prova Finale

L’esame finale consisterà in una prova pratica ed una prova scritta con colloquio teorico. La prova scritta consisterà in un elaborato su argomenti concernenti la professione, indicata a cura della commissione esaminatrice. Il colloquio verterà sulle materie previste dal programma. La prova pratica consisterà nella realizzazione di un lavoro su pelle sintetica. Per essere idonei all’esercizio delle professione i discenti dovranno aver acquisito le conoscenze necessarie nelle materie previste. L’ammissione alla prova finale sarà consentita solo ed esclusivamente al raggiungimento dell’80% delle ore di presenza/frequenza.

Per maggiori informazioni contattaci!

Numero Verde 800 584 977

 

Potrebbe interessarti